AD-LOG Riceve l'Attestato per la Gestione Sostenibile dei Pneumatici Michelin 2024

Un traguardo importante verso un futuro più verde nel settore dei trasporti
In un contesto globale dove la sostenibilità diventa ogni giorno più cruciale, AD-LOG è orgogliosa di annunciare il ricevimento dell’Attestato per la Gestione Sostenibile dei Pneumatici Michelin 2024. Questo riconoscimento segna un passo significativo nel nostro impegno continuo per promuovere pratiche di trasporto più sostenibili e responsabili.

Impatto e Visione di Michelin

Michelin Italia, per il terzo anno consecutivo, ha assegnato l’Attestato per la Gestione Sostenibile dei Pneumatici a 29 flotte italiane del trasporto merci, evidenziando l’impegno nel promuovere pratiche virtuose nel settore. Questo premio sottolinea l’importanza di un approccio consapevole alla gestione dei pneumatici, fondamentale per ridurre l’impatto ambientale e aumentare l’efficienza nel trasporto merci.

Risultati e Benefici

Con un parco circolante di circa 9.000 autocarri, AD-LOG e le altre flotte premiate hanno risparmiato complessivamente 3.355 tonnellate di CO2 e 1.224 tonnellate di materie prime, dimostrando con dati concreti il beneficio derivante da una gestione sostenibile. Questi risultati sono frutto di pratiche quali la riscolpitura e la ricostruzione dei pneumatici, che hanno permesso di ottenere un risparmio significativo di risorse e di ridurre le emissioni nocive.

Un Modello di Sostenibilità

Pratiche e Vantaggi La sostenibilità in AD-LOG non si limita solo all’ambiente, ma abbraccia anche il sociale e l’economico. Attraverso la riscolpitura e la ricostruzione dei pneumatici, non solo miglioriamo la percorrenza chilometrica e riduciamo il consumo di carburante, ma contribuiamo anche a una maggiore efficienza economica, con un risparmio medio di materie prime di circa 50 kg per pneumatico e un costo inferiore del 40% rispetto ai nuovi.

Verso il Futuro

Impegno Continuo e Prospettive AD-LOG, insieme a Michelin, è impegnata a esplorare e adottare continuamente soluzioni innovative per un trasporto sostenibile. Il riconoscimento ricevuto è un punto di partenza per ulteriori miglioramenti e per l’espansione delle pratiche sostenibili, con l’obiettivo di estendere l’Attestato anche ad altre flotte che adottano pratiche virtuose.